30 Settembre 2022

LEONARDO MELIS IN CONFERENZA A CAGLIARI

LEONARDO MELIS IN CONFERENZA A CAGLIARI

LEONARDO MELIS IN CONFERENZA A CAGLIARI per l’EQUINOZIO d’AUTUNNO

LEONARDO MELIS IN CONFERENZA A CAGLIARI

< Sisara racconta: <Mio padre mi raccontava di aver visto in Egitto un dipinto su una volta di un tempio dedicato ad Hator che rappresentava molti animali e che, a detta di un sacerdote custode del tempio, calcolava il Tempo.

Il sacerdote affermava che quel dipinto da un Custode del Tempio di Nuppur in Mesopotamia.

Praticamente rappresentava una Ruota del Tempo, così la chiamò.

Mentre questo che aveva visto mio padre risaliva a più di mille anni fa, quello del tempio mesopotamico era un macchinario che muoveva la Ruota del tempo ed era custodito da mille anni ancor prima di questo in Egitto.

Mio padre mi raccontò che queste Ruote del Tempo scandivano le stagioni dell’anno, dividendole in otto parti con scadenze precise e con festeggiamenti a ogni evento. • Mabon (Akordus, Capudanni) il mese di Tashritu. (Equinozio d’autunno) Gli accordi di inizio anno agricolo.

Si riprendeva a occuparsi dei campi, si stipulavano i contratti di pascolo dei greggi, e l’affitto di campi e vigne. Le notti diventano più fresche e incombe la stagione buia (Samain è vicina).

E il tempo della vendemmia. Il vino è chiuso nelle botti e portato sottoterra negli scantinati. Aspettando di fare altrettanto e ripararsi dalla stagione fredda vicino al fuoco.>

di Leonardo Melis

Articolo Protetto da Copyright

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: